SPORTELLO DI ASCOLTO SUL “GIOCO D’AZZARDO”

In particolare, il Consorzio Ethica Onlus, già dal 2012 si sta occupando del problema del “GIOCO D’AZZARDO” nelle varie fasi.

Non volendo demonizzare, il gioco, ma nell’intento di prevenire e curare la dove è possibile il giocatore patologico  e la propria famiglia. Creando rete, e sostegno ne supporto, anche nelle problematiche finanziarie.

 

COME SI PUO’ EFFETTUARE LA RICHIESTA DI AIUTO ?


Attraverso il numero Verde --800589295--

  • Richiesta di ascolto da parte di familiari o amici.
  • Invio da parte di servizi o medici di base.
  • L’operatore dello sportello di ascolto, ubicato presso i 20 Comuni con noi convenzionati, si prenderà cura di verificare la situazione, e valutare il grado di intervento terapeutico più idoneo.

 

COSA FA L’OPERATORE?

 

  • Ascolto e attività terapeutiche di sostegno individuali e di gruppo.
  • Attività di consulenza e sostegno ai familiari.
  • Attività terapeutiche di coppia.
  • Attività di sostegno alla genitorialità, attività educative ed altro.
  • Accompagnamento al servizio specialistico.

La prima fase della presa in carico, prevede: il contratto di presa in carico, l’accordo sulla privacy, e la sottoscrizione del colloquio avvenuto, con il nome dell’operatore di riferimento.

Durante il percorso di accoglienza inoltre, l’operatore provvederà alla compilazione della scheda anamnestica personale fornita alle strutture, "previa autorizzazione del giocatore", nella eventuale presa in carico di strutture specialistiche cliniche. Il progetto, nasce dal percorso di orientamento, che si basa sulle informazioni raccolte e sul primo livello di conoscenza. Ovviamente il progetto individualizzato può variare e può essere ridefinito in rapporto alla evoluzione dello stato del paziente e del suo nucleo.